La Casa della Memoria di Servigliano

associazione culturale per il recupero della memoria del Campo di Prigionia di Servigliano

Tag: freedom trails

FREEDOM TRAILS 2018

Come ogni anno si ripete l’appuntamento con ELMS, che organizza nella nostra zona i “Freedom Trails”, percorsi a piedi lungo i sentieri che portarono alla salvezza i soldati anglo-americani fuggiti, dopo l’8 settembre 1943, dai campi di prigionia italiani.

 

Questo il programma delle camminate, con partenza dal Parco della Pace di Servigliano alle ore 08.30:

GIOVEDI’ 17 MAGGIO 2018:

SERVIGLIANO – MONTE SAN MARTINO – SERVIGLIANO

VENERDI’ 18 MAGGIO 2018:

SERVIGLIANO – PENNA SAN GIOVANNI– SERVIGLIANO

SABATO 19 MAGGIO 2018:

SERVIGLIANO – MONTELPARO

ORE 13.00, MONTELPARO, Pranzo al sacco seguito di racconti di ex-prigionieri e famiglie ospitanti

ORE 15.30, CONTRADA SANTA MARIA:

Cerimonia davanti alla lapide commemorativa dell’ex-prigioniero Sydney Smith, ucciso da nazifascisti nel 1944

ORA 16.30 PARTENZA IN PULLMAN PER COMUNANZA

ORA 17.00 PONTE MAGLIO – Commemorazione dei due americani uccisi nel 1944

ORE 18.00 CIMITERO DI COMUNANZA

Cerimonia davanti alla lapide commemorativa degli ex-prigionieri scozzesi e americani e dei partigiani, uccisi da nazifascisti nel 1944

ORA 19.00 RITORNO A SERVIGLIANO IN PULLMAN

DOMENICA 20 MAGGIO 2018:

ORE 9.30 VISITA GUIDATA AL CAMPO 59 DI SERVIGLANO E AL MUSEO

Video documentari ed interviste con ex-prigionieri e famiglie.

ORE 13.00 VISITA A “CASA BRUGNONI” E AL MEMORIALE KEN DE SOUZA

Pranzo a sacco nel parco

ORE 14.30 VISITA AL CAMPO 70 (FERMO/MONTE URANO).

ORE 15.30 VISITA A FERMO

ORE 19.00 RITORNO A SERVIGLIANO

Sentieri di Libertà/Freedom Trails 2017

Anche quest’anno, l’Associazione la Casa della Memoria, il Monte San Martino Trust e l’E.L.M.S. hanno il piacere di invitarvi ai Freddom Trails. Ogni anno decine di angloamericani tornano nei nostri territori per percorrere i sentieri che i loro avi fecero, all’indomani dell’8 Settembre, in fuga dai campi di prigionia, ospitati e salvati dai contadini locali.

 

Questo il programma:

 

MERCOLEDI’ 17 MAGGIO 2017:

ORE 18.30, Casa della Memoria: Incontro di benvenuto

LE CAMMINATE, CON PARTENZA DAL PARCO DELLA PACE

(EX CAMPO DI PRIGIONIA N. 59) DI SERVIGLIANO, ore 8.30:

GIOVEDI’ 18 MAGGIO 2017:

SERVIGLIANO – MONTE SAN MARTINO – SERVIGLIANO

VENERDI’ 19 MAGGIO 2017:

SERVIGLIANO – PENNA SAN GIOVANNI– SERVIGLIANO

ORE 18.30, Casa della Memoria: Life on the Run, with videos and readings (in English):

SABATO 20 MAGGIO 2017:

COMUNANZA – MONTELPARO

ORA 8.30 PARTENZA DA SERVIGLIANO IN PULLMAN

ORE 9.30 CIMITERO DI COMUNANZA

Cerimonia davanti alla lapide commemorativa

degli ex-prigionieri scozzesi e americani e dei partigiani, uccisi da nazifascisti nel 1944

ORE 13.00, MONTEFALCONE, Pranzo al sacco

ORE 16.00, CONTRADA SANTA MARIA, MONTELPARO:

Cerimonia davanti alla lapide commemorativa

dell’ex-prigioniero Sydney Smith, ucciso da nazifascisti nel 1944

ORE 17.00, MONTELPARO, Racconti di ex-prigionieri e famiglie ospitanti

ORA 18.00 RITORNO A SERVIGLIANO IN PULLMAN

DOMENICA 21 MAGGIO 2017:

ORE 9.30 VISITA GUIDATA AL CAMPO 59 DI SERVIGLANO E AL MUSEO

ORE 11.00, Casa della Memoria: CONFERENZA (in lingua inglese):

Prof. Ruggero Ranieri e Janet Dethick:

“POWs in the mountains between Umbria and the Marche: stories of resistance, flight and survival”

ORE 13.00 PRANZO A CAMPO 70 MONTE URANO SEGUITO DA VISITA AL CAMPO.

ORE 15.30 FESTA CON LE FAMIGLIE A VILLA SALVADORI, FERMO

ORE 19.30 RITORNO A SERVIGLIANO